APERITIVO APICIANO by MASTERCHEF

L’ Aperitivo Apiciano è un’iniziativa di MilanoCard che permette di abbinare la tradizione tutta italiana dell’aperitivo alla degustazione di ricette della cucina del gastronomo Marco Gavio Apicio, vissuto nella Roma dei Cesari tra il I secolo a.C e il I secolo d.C..

«Consistenze di legumi con cremoso di ricotta e pecorino romano servito su schiacciata di pan di segale» by Chef Valerio Braschi

L’iniziativa di servire un Aperitivo Apiciano, oltre a permettere a chi ama aggiungere sfumature inedite ad abitudini ormai consolidate come il rituale dell’aperitivo, contribuisce a finanziare i lavori di restauro della Cripta di San Sepolcro.
Continua a leggere

SALOMON RUNNING 2017

La Salomon Running è una corsa podistica che si svolge annualmente su un percorso cittadino (trail) a Milano e che vede schierati, di volta in volta, atleti sempre più numerosi. Ulteriori sfide annidate nella competizione, il trofeo Allianz Tower e il Trofeo Suunto Montestella.

Una gara che parte dal Parco Sempione, dall’interno dell’Arena Gianni Brera, entra nel fossato del Castello Sforzesco, scende nei sotterranei del Metro, passa attraverso i palazzi del potere, s’inerpica sulle “alture” del Cono Elicoidale del Portello e della Montagnetta e, infine, sale 644 gradini del secondo grattacielo più alto della città, non è cosa di cui possano vantarsi molte altre città. Continua a leggere

PUSIANO – FESTA DELLA MADONNA DELLA NEVE

Fuochi d’artificio in riva al lago

Ogni anno la Madonna della Neve viene celebrata a Pusiano con una grande festa durante la quale le case, i cortili, i portici, barche e la superficie stessa del lago vengono illuminati con “lumitt” e “balunitt”. La gente passeggia tra le bancherelle, pranza per strada e si assiepa in riva al lago per assistere allo spettacolo dei fuochi d’artificio. Continua a leggere

AGNETTI. A CENT’ANNI DA ADESSO

Le affermazioni paradossali di un artista concettuale come Vincenzo Agnetti (1926-1981) nelle sale delle scuderie di Palazzo Reale a Milano, ci fanno riflettere sul significato di un movimento artistico proiettato bene o male al futuro e giunto oggi a noi, contemporanei di un tempo successivo, in un presente in cui il paradosso sembra essere diventato la cifra caratteristica della realtà. Continua a leggere

IL MITO DI GILLES VILLENEUVE ALLO SPAZIO OBERDAN

Una passione sfrenata per la velocità e per la competizione, non importa su che mezzo, nella sua breve stagione, Gilles Villeneuve ha conquistato i fan della F1 con il suo sorriso irresistibile, la tenace ostinazione e con un’audacia ai limiti della follia. Una mostra con 170 fotografie di Ercole Colombo e i testi di Giorgio Terruzzi allestita nei locali dello Spazio Oberdan ripercorre la vicenda di questo spericolato pilota.

Continua a leggere

A LODI LA CATTEDRALE VEGETALE DI GIULIANO MAURI

Lodi, la “Cattedrale Vegetale” di Giuliano Mauri

Affermare che Giuliano Mauri (1938-2009) fosse un artista sui generis è dire una banalità. Intanto, il suo excursus parte dalla bottega del fornaio, dove Mauri ha lavorato come apprendista dall’età di 10 anni. Boxeur nel campionato “amatori”, nei pesi Welter a Milano, dopo il matrimonio lo troviamo titolare a Lodi di un pastificio artigianale ma, dal ‘64, frequenta gli incontri dei circoli di poesia di Milano. Continua a leggere

FERDINANDO SCIANNA, ISTANTI DI LUOGHI

Calabria, 1973. © Ferdinando Scianna/MagnumPhotos/Contrasto

Il fotografo è un opportunista pronto a catturare le immagini che si compongono di fronte al suo sguardo. Un fotografo cattura un po’ di tutto, del resto dipende anche da quello che gli capita, spesso in maniera del tutto casuale. Il caso implica anche che il fotografo, il fotoreporter, sia impegnato a coprire un certo evento e che, in quella sede, si trovi davanti qualcosa di totalmente diverso o, perlomeno, d’inaspettato. È frequente, a posteriori, che il fotografo poi “scremi” selezioni e raggruppi gli scatti secondo un’idea, secondo concetti o secondo “generi”. Gli capita così di scoprire prospettive e dettagli che non aveva notato precedentemente.  Continua a leggere