ZARA (ZADAR) – DALMAZIA

Zara, la città dalmata con un cuore veneziano

Zara, piazza dei 5 pozzi, con la Torre del Capitano.

Originariamente un’isola, al pari dell’antistante arcipelago delle Incoronate che la separa dal mare aperto, Zara ha origini pre-romane. Nell’area d’influenza dell’Impero fino alla caduta di Costantinopoli, fu un protettorato della Repubblica di Venezia e, alternativamente, ungherese, per circa sette secoli. Continua a leggere